Crea sito


LiveCam Web-TV FILM Gratis Megavideo Crea URL SMS Gratis MP3 Gratis Cerca Video News Mobile RSS Lifestream Casinò Shop
Streaming Film Mondo Web Pillole Eventi Sportivi English News Guadagnare $$$ Guida al SEO del Blog Make Your Net TV Guide iPod-iPhone P2P Studio Legale Telefonia Videogames News Altro
Calcio Atletica Auto Basket Beach Soccer Ciclismo Futsal Corse Cavalli MLB NBA Moto NFL NHL Rugby Tennis Altri Sport Olimpiadi Pechino 2008 The Best of...
Video !CrAzY Video Animali Video Auto Video Cinema Video Cronaca Video Cucina Video Games Video Gossip Video Guide Video Hot Video Incidenti Video Musica Video News Video Scoop Video Sexy Video Sigle TV Video Società Video Sport Video Spot Video Trailer

Posts Tagged ‘vshare’

Che cosa occorre per trasmettere filmati in streaming su Internet?

Posted on the dicembre 10th, 2010 under Streaming by

Ricordiamo innanzitutto che il termine streaming identifica un flusso di dati audio/video trasmessi da una sorgente a una o più destinazioni tramite una rete telematica. Questi dati vengono riprodotti man mano che arrivano a destinazione. Che cosa occorre per trasmettere filmati via web? Semplice: è sufficiente un pc, una webcam o una videocamera, una connessione Internet veloce tipo ADSL e il tool free FlashMediaEncoder.

Molte di queste, infatti, utilizzano Flash Media Encoder (FLME) un piccolo tool che permette lo stream del segnale in H264 che rappresenta a tutt’oggi il migliore codec in formato Flash nel rapporto prestazioni/qualità. Alcune di queste piattaforme molti di voi le conosceranno, ma con la continua evoluzione del mondo del Web, nel frattempo ne sono nate altre all’altezza delle più blasonate ed utilizzate… scopriamo insieme Quali sono attualmente le migliori piattaforme di video-streaming. Continua a leggere

Tags: , , , , , , , , , , ,


Come vedere Justin.tv e tutti contenuti Flash e Silverlight in streaming su qualisiasi cellulare GRATIS

Posted on the giugno 7th, 2010 under Streaming by

Finalmente è possibile vedere su tutti i tipi di cellulari aventi una connessione Internet, oggetti Flash e Silverlight, riuscendo così a vedere qualsiasi canale streaming di Justin.tv, uStream, Freedocast e ogni altrio servizio di videostreaming e videosharing (Youtube per esempio) gratuitamente. Tutto questo è possibile grazie al famosissimo browser per smartphone Skyfire. Grazie a TV GRATIS.net, guardiamo nel dettaglio cosa è possibile fare con questo potente strumento per telefonini.

Skyfire è un browser completamente gratuito per qualsiasi tipo di dispositivo mobile in grado di supportare contenuti dinamici come Flash, Silverlight, Java e Ajax. Spiccano il supporto a tutte le principali tecnologie per il web e offre un’usabilità di alto livello. Elevata anche la velocità di caricamento delle pagine. In più, Skyfire garantisce pieno supporto allo streaming audio e video, potendo così vedere senza problemi qualsiasi contenuto multimediale (anche mms, asf e wmv).

Il browser è in grado di effettuare rapidamente il rendering della pagina richiesta ed è in grado non solo di visualizzarla con il formato nativo, ma anche di ottimizzare la schermata alle dimensioni del display. Lo zoom di Skyfire inoltre garantisce un’ottima usabilità e fruibilità dei contenuti che lo rendono ottimo da usare per vedere contenuti streaming con Justin.tv (senza blocchi geografici), uStream, vShare, Freedocast, Youtube ed altri servizi audio/video. Come scaricare e utilizzare GRATIS Skyfire per il proprio cellulare? Continua a leggere


Guida per vedere i Mondiali in diretta streaming al lavoro in ufficio

Posted on the maggio 22nd, 2010 under Streaming by

Molte partite dei mondiali di calcio Sud Africa 201o si svolgeranno di pomeriggio, in particolare alle 13.30 e alle 16.00 ed è gia scattato in ogni ufficio l’emergenza streaming su Justin.tv, uStream, vShare, LiveStream e altri servizi. Molti sono infatti gli impiegati ed altri lavoratori che vogliono vedere al pc durante l’orario di lavoro le partite. Lo streaming e Youtube, secondo gli imprenditori, provocherebbero danni alle reti aziendali, occupando la banda e bloccando le attività professionali.

Su Internet sono già stati indicati alcuni accorgimenti per evitare che i lavoratori riescano ad accedere in ufficio alla visione delle partite attraverso il pc restando quindi improduttivi. E’ anche vero però che questa competizione è l’evento sportivo più seguito nel mondo e si svolge ogni 4 anni. Se proprio non riuscite a restare senza calcio, ecco alcuni accorgimenti utili per evitare i blocchi aziendali che potrebbero essere applicati. Dividiamo i lavoratori in 3 categorie: i più fortunati, gli uffici medi e i senza speranza.

Innanzitutto una doverosa premessa: noi di TV GRATIS.net siamo da sempre contro lo streaming illegale; questo articolo è puramento informativo raccogliendo informazioni sparse per il web, non indichiamo link e non ci assumiamo nessuna responsabilità sulle partite viste attraverso Justin.tv, uStream ed altri servizi che sono assolutamente legali, ma che talvolta vengono utilizzati in altro modo, violando il copyright. Ora bado alle ciance e vediamo come superare i limiti aziendali durante i Mondiali e vedere le partite. Continua a leggere


Come creare un canale in streaming con vShare.tv

Posted on the febbraio 21st, 2010 under Streaming by

vsharevShare è una nuova ed innovativa piattaforma che permette di creare un proprio canale in streaming e trasmetterlo liberamente come accade per le più famose Justin.tv, uStream e LiveStream… magari con qualche pregio in più. Nato da pochi mesi ha già molti estimatori per la sua semplicità d’utilizzo e in questa piccola guida vi mostreremo come trasmettere sul Web attraverso questo servizio gratuito.

E’ possibile tramettere le immagini attraverso una fonte di acquisizione qualunque essa sia (webcam, videocamera, scheda d’acquisizione, canali televisivi) in modo semplice e veloce. Per fare ciò però è necessario scaricare e installare sul proprio pc il software “Adobe Flash Media Live Encoder 3” e inserire dei precisi parametri che permettono la comunicazione con il vostro pc e il server streaming di vShare.

Prima di procedere con i passaggi da seguire, c’è da fare un’importante distinzione. Infatti si possono creare dei canali “anonimi” temporanei che non richiedono acluna registrazione al portale, oppure uno personale con un indirizzo fisso, previo registrazione gratuita. La qualità e il bit-rate dello stream ovviametne dipende dalle prestazioni del server streaming e della capacità in upload della propria connessione Internet. Come creare un canale e trasmetterlo sul Web con vShare? Continua a leggere