Crea sito


LiveCam Web-TV FILM Gratis Megavideo Crea URL SMS Gratis MP3 Gratis Cerca Video News Mobile RSS Lifestream Casinò Shop
Streaming Film Mondo Web Pillole Eventi Sportivi English News Guadagnare $$$ Guida al SEO del Blog Make Your Net TV Guide iPod-iPhone P2P Studio Legale Telefonia Videogames News Altro
Calcio Atletica Auto Basket Beach Soccer Ciclismo Futsal Corse Cavalli MLB NBA Moto NFL NHL Rugby Tennis Altri Sport Olimpiadi Pechino 2008 The Best of...
Video !CrAzY Video Animali Video Auto Video Cinema Video Cronaca Video Cucina Video Games Video Gossip Video Guide Video Hot Video Incidenti Video Musica Video News Video Scoop Video Sexy Video Sigle TV Video Società Video Sport Video Spot Video Trailer

Posts Tagged ‘tribunale’

Diritti tv e streaming liberalizzati in tutta Europa. Sky KO

Posted on the ottobre 7th, 2011 under Tecnologia by

Per i giudici europei, il sistema che vieta ai telespettatori di seguire le partite con una scheda di decodificazione in altri Stati membri è contrario alla “libera prestazione dei servizi” e alla concorrenza nell’Unione. Tanto più che, ha aggiunto la Corte, la Premier League non può reclamare alcun diritto d’autore sugli incontri calcistici, che non possono essere considerati alla stregua di “creazioni intellettuali”.

Il principio potrebbe essere “devastante” per il sistema di esclusive territoriali (monopolio) messo in piedi da Sky Italia a suon di milioni di euro e appare in grado di mettere in crisi il florido mercato dei diritti-tv sulle partite di calcio nostrane. Qualsiasi blocco delle trasmissioni è da ritenere contrario ai principi della libera circolazione. In parole povere ognuno può utilizzare decoder e schede sat straniere comprate legalmente pagando molto meno rispetto a quello richiesto da Sky. Oltre a spingere per una riforma del sistema di licenze impiegato per la vendita degli eventi sportivi, questa sentenza incoraggia all’apertura al libero accesso non solo dei servizi televisivi, ma anche di quelli online e in particolare allo streaming. Vediamo come. Continua a leggere

Tags: , , , , , ,


Svolta epocale diritti-tv e web: partite di calcio a prezzi bassi senza Sky

Posted on the ottobre 7th, 2011 under News,Streaming by

Infatti la Corte europea di giustizia ha dichiarato “contrari al diritto comunitari” tutti quei contratti esclusivi firmati dalle emittenti televisive che impediscono agli appassionati di Paesi esteri di vedere le partite dei campionati nazionali con altre schede. Tutto nasce infatti da una proprietaria di pub di Portsmouth in Inghilterra che utilizzava all’interno del locale un decoder con una scheda greca meno costosa dell’equivalente britannica e per questo era stata multata per una cifra pari a 8.000 sterline (circa 9.400 euro). Per questo Karen Murphy ha intentato una causa ai danni di BSkyB che detiene quasi tutti i diritti di trasmissione delle partite del calcio inglese e il tribunale gli ha dato ragione.

Nel Regno Unito, in molti hanno cominciato, al fine di accedere agli incontri del campionato inglese, ad utilizzare schede straniere, rilasciate da un ente di radiodiffusione ellenico agli abbonati residenti in Grecia, acquistando schede e decodificatori a prezzi più vantaggiosi di quelli chiesti da Sky, titolare dei diritti di ritrasmissione in Gran Bretagna. Ritenendo che tali attività violassero l’esclusiva dei diritti di diffusione televisiva pregiudicandone il valore, la Premier League ha cercato di porre termine a questa pratica per via giudiziaria. Ma con questa sentenza la Cge rileva che “una normativa nazionale che vieti l’importazione, la vendita o l’utilizzazione di schede di decodificazione straniere è contraria alla libera prestazione dei servizi e non può essere giustificata né con riguardo all’obiettivo della tutela dei diritti di proprietà intellettuale, né dall’obiettivo di incoraggiare l’affluenza del pubblico negli stadi“. Perchè con questa sentenza è un bene per gli utenti? Continua a leggere

Tags: , , , , , , , , , ,


Sky vuole soldi ma i Mondiali e gli Europei sono GRATIS in tv

Posted on the marzo 4th, 2011 under Tecnologia by

Questa sentenza fa felici i cittadini di tutta l’Unione Europei stanchi di pagare abbonamenti costosi alle pay-tv solo per vedere eventi sportivi che in molti stati del mondo sono gratuiti; dall’altro lato Sky si piange addosso perchè si vede ridurre notevolmente il numero degli abbonati in coincidenza di questi eventi sportivi. Dalla sentenza quindi si legge che deve prevalere il diritto all’informazione di ogni cittadino e quindi la possibilità di guardare senza costi le partite, in quanto queste gare, sia di Europei che di Mondiali, sono viste da un pubblico molto ampio, anche coloro che non seguono il calcio, in quel periodo seguono la propria nazionale.

Respinti quindi i ricorsi della UEFA e della FIFA contro la Commissione Europea aveva dato ragione a Belgio e Gran Bretagna sul divieto di trasmettere le partite dei due prestigiosi tornei solo sulle tv a pagamento ma stanno già preparando il ricorso per fare in modo che torni tutto come prima. Da un certo punto di vista questa vicenda si può riassumere così: Sky e pay-tv si vogliono arricchire con i soldi dei cittadini a discapito di tutti coloro che hanno il diritto di vedere l’evento più seguito al mondo senza costi. Continua a leggere

Tags: , , , , , , , , , ,